Archivio mensile:agosto 2011

Preparazione mentale..

Standard

Ed ecco il primo post…
“WORK IN PROGRESS”?????

ma chi lo ha fatto???? Oddio, QUELLO è il primo post di mio marito. Bello, vero?? Stavamo creando il blog solo che a me è venuto sonno e lo ha finito lui. Il risultato è sotto gli occhi di tutti…grazie amore. Che fantasia….

Ok…ricominciamo…

Ed ecco il secondo post… (speriamo migliore del primo…).

Tra pochi giorni si parte e…ammettiamolo…non ho ancora preparato niente. Anzi no, veramente ieri ho iniziato a preparare una scatola con le mie scarpe, le borse, le sciarpe e i cappelli. Poi il resto volevo iniziarlo a preparare stamattina, ma mi sono resa conto che siamo a venerdi e che devo andare a salutare mia nonna. Non la rivedrò fino a natale…

ok…bando alle ciance…mi aspetta una dura giornata di lavoro…devo iniziare a preparare i vestiti miei e di Tommy, prendere i piumoni, sistemare in cucina, e altro che ora non ricordo….

Alla prossima….

Cristina

Che trombino le squillo… Forse non era proprio così….

Standard

Recale, 25 agosto 2011

Anche questa mattina fa un caldo inenarrabile… Ci saranno tipo 50 gradi all’ombra.. Direi che questo e’ proprio il giorno ideale per iniziare il trasloco o meglio.. Il “preludio” del trasloco.

Fase 1: Selezione cose da mettere in valigia
vestiario, biancheria, accessori, pentole, piatti, bicchieri, posate, tovaglie, asciugamani, rasoio, dentifricio, deodorante, spazzolino, viveri ecc..

Fase 2: Mezzo di trasporto
Assicurarsi che la nostra fedele Clio 1.5dci del 2001, possa affrontare il lungo viaggio senza lasciarci con il culo a terra appena superato il casello di Caserta Nord, ma allo stesso tempo senza lasciare un occhio a Tonino (il nostro meccanico di fiducia)che per altro quando gli abbiamo chiesto di dargli una sistematina per il viaggio, ci ha guardato, poi hai guardato la clio poi a riguardato noi e infine ha esclamato: “… e voi davvero vorreste arrivare i n Germania con lei? ma ci avete pensato bene?” e noi: ” ..No però partiamo comunque..” al che Tonino ci ha riso fragorosamente in faccia… dopo un quarto d’ora di prese per il culo Tonino a accettato di prendersi cura della nosta auto… direi che iniziamo con il piede giusto..

Tommaso