Profumi…

Standard

Donauworth 02/09/2011

Allora…ieri, dopo aver accompagnato Tommy al lavoro, ho deciso di fare un giro per la città…città poi…paesino…mmmmh….neanche….diciamo pure due strade e quattro vicoletti…però fatti molto bene.
Comunque…erano le 8:00 di mattina, c’era una bella arietta fresca e questo è quello che ho visto

bello, vero?
E’ proprio come nelle immagini che ho visto su internet prima di partire.
Ora vi starete chiedendo perchè ho chiamato questo post profumi…
Ebbene, il primo profumo che ho sentito mentre passeggiavo è stato un profumo…”tedesco”…non so spiegarvi cos’era…avete presente quando sta per arrivare l’estate e si sente quel piacevole odore? Oppure quando siamo vicino al natale e si sente nell’aria l’odore dei caminetti accesi? Ecco io ho sentito un profumo diverso che ho saputo descrivere solo come profumo “tedesco”.
Poi è arrivato l’odore dei wurstel (erano sempre le 8:15 di mattina…) e infine, vicino ad una panetteria/pasticceria un buonissimo odore di pane e torte…mmmm…che buono…
Ho visto una struttura e mi sono chiesta cos’era…

Poi ho capito…Qui le farmacie sono cosi.
C’era un negozio di abbigliamento che vendeva anche confezioni di caffè (non vedo la connessione, però….).
Ho visto il mio primo paio di stivali che comprerò. Sono con interno di pelliccia e molto carini…
Poi decido di attraversare sulle strisce e…noncipossocredere…si stanno FERMANDO per farmi passare…
Questa immagine è per la mia famiglia e per voi che conoscete a memoria il film “Ritorno al futuro”

appena ho visto questa scritta l’ho fotografata pensando a voi…
Nella piazzetta principale, che è questa

ho visto un parrucchiere che fa lo shampoo per 12€…buon prezzo…veramente, ci sono tipo 10 scritte sul cartellone e costano tutte 12€…chissà cosa sono…
Poi una cosa bellissima che ho notato è che i testimoni di geova si mettono su un marciapiede con i loro libretti in mano e, se sei interessato, ti fermi tu. Ottimo! Niente suonatori di citofono alle 8 di mattina…

Dopo aver visitato tutto il centro città, cioè dopo un’ora, sono rientrata in albergo per uscire subito dopo e andare al Penny Markt a comprarmi un pò di frutta per il pranzo. Prezzi come da noi e tanti prodotti per italiani.
Poi ieri pomeriggio ero stanchissima e ho dormito quasi tutto il tempo. Alle 18:00 sono andata a prendere Tommy che mi aspettava vicino al falco

siamo tornati in hotel per posare l’auto e siamo andati a chiedere da Expert per una sim card con accesso ad internet. La commessa, molto gentilmente, ci ha detto che non avevano quel tipo di schede e di andare in un altro negozio al centro. Siamo andati li ma niente, secondo me non sapeva parlare bene inglese il commesso…
Siccome eravamo al centro, Tommy ha proposto di andare nella panetteria dove era stato di mattina per prendere un pò di pane alle patate ma, arrivati li, abbiamo visto che il pane non c’era e, dopo vari aiuti da parte del pubblico per farci comprendere dalla commessa, abbiamo optato per una fetta di torta al rabarbaro. Molto buona, devo dire…
La sera siamo andati a mangiare al ristorante dell’hotel dove abbiamo assaggiato la salsiccia tipica bavarese (Tommy l’ha presa con i crauti, io con l’insalata di patate che è diversa dalla nostra) consigliataci dalla cameriera che parlava italiano (per fortuna…non capivamo niente in quel menù…). Fine della prima giornata…

Stamattina ho fatto un altro giro per il centro alla ricerca di una casa da affittare e ho trovato qualcosa…devo dare i numeri a Tommy per far chiamare da qualcuno…Poi sono andata in camera e ho fatto un sacco di ricerche per la casa trovando molte case carine e a prezzi accessibili qui a Donauworth e ad Augsburg (circa 40 km da qui…).
Nel pomeriggio sono andata alla Postbank per chiedere qualche informazione sull’apertura di un conto corrente. Non vi dico…io che parlavo un inglese maccheronico e la postina che parlava un inglese “germanese”…diciamo che ho capito di dover portare Tommy e la sua carta d’identità per puro caso…Mi ha dato degli opuscoli in tedesco e allora ho deciso di andare a sedermi qui

e provare a tradurre i suddetti. Poco dopo mi ha chiamato Tommy, sono andata a piedi a prenderlo (eh, si…abitiamo vicino al lavoro…) poi siamo andati a prendere la macchina e siamo andati a fare la spesa al Lidl.
E ora sono qui a scrivervi le mie avventure….mi raccomando, commentate e mettete mi piace (ma solo se vi è piaciuto…).

Ora vi lascio con un video dei sex symbol donauworthesi….

BUONA VISIONE…

Cri

Annunci

»

  1. vedo che non hai un c.. da fare tutto il giorno, brava! comunque le foto mi sono piaciute, il paesiono, o meglio le 4 case, è molto carino. sono qui con mamma perchè ale è andata a ischia a farsi un weekend. qui da noi tutto bene, a parte che lilia si è messa tre punti sull’occhio perchè è sbattuta contro il tavolino. c’è stato un quartod’ora di panico…comunque è finita bene. sono contenta che hai trovato un supermecato con prodotti italiani, ma adesso impara la lingua, perchè penso che dopo fatto questo non avrai problemi a trovare lavoro. ok, comunque scrivimi anche sulla posta elettronica e ti manerò qualche foto ciao salutami tommy, yle

  2. ciao Cri, il paesino è simpatico ma credo che quasi tutti siano così; generalmente i tedeschi sono educati e ti danno sempre molte spiegazioni e/o indicazioni, ed ore sotto col il tedesco così puoi commentare in entrambe le lingue. Kiss kiss saluti a Tommy

  3. Sarà anche piccolo ma io lo trovo meraviglioso, il paese.
    Quel profumo “tedesco”, profumo nell’aria del natale che arriva o della bella stagione….ho capito subito: aria fresca non inquinata.
    Comunque vedo che te la cavi molto bene, non ti ferma nessuno. Così si impara la lingua. E già pensi allo shopping, questo è indice di serenità. Mi raccomando divertiti a cercare casa ci vivrai un bel po…
    Ma Tommy? Come sta andando il lavoro? Le sue impressioni?
    A proposito, la band più symbol che sexy, la paragonerei ai nostri “Cugini di campagna”….
    kube, Milena

  4. Sempre più convinta di venirti a fare una visita ihihih bello il paesino, mi sembra tranquillo! allora per il corso di tedesco saputo qualcosa? e le ricerche per la casa come stanno andando? cris goditi il momento e non pensare piu del dovuto……certo è difficile ambientarsi, ma prima o poi ti adatterai 😀 il problema principale è la lingua quindi forza, immergiti in questo corso intensivo! ti voglio bene sorelli’

  5. che belloooooo…che invidia shociaaaaaaaaa……allora il posto è bellissimo, la compagnia adatta(tuo marito)la tieni…adesso ti manca solo la lingua…forza forza nuova”tedeschia”….ahahahahah…..xil periodo di natale vengo a farti visita..allora nn te ne tornare xnatale e soprattutto nn trovarti nessun lavoro..così potrai dedicarmi tutto il tuo tempooo…..un bacione..e b.fortuna….un saluto a tommi….e digli di nn “tommare troppo a lavoro”…

    P.s SALUTI A CATERINA….ahahah…cri attenta il fascino dell’italiano è pericoloso…fai andare a lavorare a tommy senza gel xi capelli,fallo ingrassare e starai +tranquilla…ahahahahahahaahahahahahahahahaha….

    un bacionissimooooooooooooooooooooooooo…….mony e simo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...