Archivio mensile:ottobre 2011

Pizza Halloween…

Standard

Premessa: a volte (cioè tipo una-due volte l’anno) Tom decide di cucinare. Il 99% delle volte gli va bene….

Ore 17:00

Tom per l’occasione (Halloween) decide di fare la pizza!

Ore 18:00

Tom, mentre impastava la pizza, mi ha detto:” Cri, guarda come viene bene l’impasto…questa pizza sarà memorabile! Entrerà negli annali…”

Un’ora dopo….

Tom decide che è pronta per essere infornata. Cosi la stende nel ruoto e la infila nel forno.
Cri:” Ma non è presto? Non dovrebbe crescere ancora un pò?”
Tom:” Non lo vedi come è cresciuta? Adesso la inforno!”

Ma poco dopo….
Tom:” …mmmm….mi sa che l’ho fatta crescere poco. Forse non sarà buonissima.”
Cri:” Nooo, ma come ti viene in mente?!”

Mezz’ora dopo…
Tom:” Criii, è pronta!”
Cri (molto diffidente):” Assaggiamo…”

Gnam…°__°’

Cri:” …mmmmm….che bella cena che hai preparato…. una pizza….HORROR…nel senso che….FA CAGARE!!!!” E scusate il francesismo!
Tom:” Lo so! Non infierire….”
Cri: ” Ma sa di pasta frolla….sembra di mangiare una crostata di pomodoro con mozzarella!”

Bleah!…

P.s. adesso è qui che si mortifica….hahahahahaha……di solito mi prende per il culo quando sbaglio qualcosa in cucina….Bwuhahahahahaha….Bwuhahahahaha…..

Modi di vivere

Standard

C’è poco da fare…qui vivono diversamente.
Noi prendiamo la macchina per fare quasi tutti i nostri spostamenti; loro no, prendono la bici.
La usano per spostarsi o per fare una semplice pedalata (in realtà ci sono anche gli appassionati che si fanno 100km al giorno con la bici…).
Appena arrivata vedevo sempre mamme e bambini (muniti di caschetto) a passeggio in bici oppure vedevo le famigliole farsi una bella passeggiata con i bimbi comodamente seduti nelle loro “carrozzine”…e magari pure il cane al seguito.
Le “carrozzine” sono queste:

Le attacchi alla bici e via…
Per curiosità andai a vedere quanto costavano ‘sti aggeggi…300€! Adesso sono scontati del 50% al Kaufland.

Questa è un’altra cosa che ci differenzia: ogni giorno vedo nei vari supermercati (non è che vado in giro per i supermaercati…è che faccio la spesa in vari posti…) i prodotti in offerta.
Il prodotto X scade tra due giorni? Scontato del 30%!
Scade domani? Sconto del 50%.
Scade oggi? 70%.
E su qualsiasi prodotto….carne, latte, joghurt, tintura per capelli, riso, pasta, tende, lenzuola, ecc.
Qui non esistono i saldi. Anche i negozi di abbigliamento scontano gli ultimi capi rimasti fino al 70%.

Anche i postini vanno in giro con il loro carrellino per consegnare la posta…mica come da noi: col motorino!

…mmm…scusate, stà piovendo…non si vede benissimo. Appena posso rimedio, promesso.

Tra le persone che ho conosciuto c’è una coppia che ha una gelateria: lui italiano e lei tedesca (sono “bilingui” entrambi). Qualche giorno fa hanno chiuso la gelateria per le “ferie” (cioè….loro adesso vanno in ferie in Italia dove hanno casa fino a gennaio. Poi vanno a farsi 2 settimane su qualche bianca spiaggia e poi a febbraio ritornano ad aprire la gelateria) e ci hanno offerto di comprare una vaschetta del gelato a prezzo scontato.
Loro il gelato lo vendono cosi:

…a palline. Questa vaschetta contiene più o meno 30 palline (normalmente sono 20 palline a vaschetta, ma siccome ci conosce ne ha messa qualcuna in più…)

Ora veniamo a noi….
Questa è una cosa che abbiamo visto una sera

Vi starete chiedendo cos’è….eh, eh….ce lo siamo chiesti anche noi all’inizio…

ok, ok…vediamo se adesso capite…

Avete capito cos’è?
Coraggio…ci siete vicini…
(ok…vi aiuto, ma non ditelo a Tom…guardate in alto a destra…c’è un’immagine mooolto chiara)

…ebbene si, è un perizoma! Da noi amichevolmente chiamato “La Perla Nera”….indovinate perchè?

Cri

Io dov’ero?

Standard

Mi sto rendendo conto che non so più cosa succede nel mondo.

Da quando sono arrivata qui in Germania non ho visto più un telegiornale, un quotidiano, niente…E’ da più di un mese che non so cosa succede intorno a me.
Me ne sono resa conto ieri sera qundo mi hanno detto che era morto Simoncelli. E io dov’ero? Perchè non mi interesso più di quello che accade?
Starete pensando: “Hai internet, usalo! Informati!”

Cosi stamattina ho acceso il pc e sono andata su Google news.
Ho visto il video del GP, ho saputo del terremoto in Turchia, le ultime minchiate di Berlusconi, ho saputo anche che lunedi prossimo inizia il nuovo GF (lo so, questa notizia me la potevo risparmiare…ero solo curiosa).

Da oggi ho deciso! Tutte le mattine la prima cosa da fare è leggere le news per sapere cosa succede.

P.s. Se succede qualcosa di importante fatemelo sapere anche voi, ok? 😉

Contiamoci…

Standard

1623 visite???

 

Ma chi siete?

Cosa portate?

Dove siete?

 

E sopratutto, perchè non lasciate un commento, un segno della vostra venuta?

A me basta un punto, una virgola, un sorriso, un “anonimus”, anche un insulto se vi fa piacere…..

 

Un bacio…

 

Cri

 

Conoscete l’amico Fritz?

Standard

Io ne ho viste cose che voi umani non potreste immaginarvi….

…ho visto auto tramutate in bovini…

…ho visto un’auto targata…

…ho visto uomini e donne indossare bislacchi cappelli…

…ho visto un distributore, in cui la gente prende il giornale e lascia i soldi nella fessura…

…e poi ho visto un bimbo di 7-8 anni tornare da scuola in monopattino e casco….
e una bimba andare a scuola “trullallando”…
(di queste ultime due non ho foto per ovvi motivi…non volevo mi prendessero per una pedofila che scatta foto ai bimbi!)

…che strane persone vivono in Germania!

P.s. se vi state chiedendo cosa vuol dire “trullallare”…ma, scusate…non avete visto il film “Treciento”???

il castello di “Hogwarts”

Standard

Prima di iniziare a leggere il post immaginate di trovarvi in un castello medioevale e di ascoltare una musichetta di sottofondo, di quelle misteriose in stile Harry Potter….state ascoltando? Allora siete pronti…
Vi avevamo promesso le foto della nostra casetta. Eccole…

Questa è la foto di casa nostra presa da lontano…

…”la sala grande”…

il luogo dove si compiono le magie

…e “la camera dei segreti”…

…”la stanza delle necessità”, una stanza che utilizziamo solo nei momenti di vero bisogno: per cacciare via il nemico, per nasconderci qualcosa o per allenarci ad usare le magie…

…”Notturn Alley”, dove si possono trovare potenti oggetti di magia oscura…

…”il campo di Quiddich”, dove giochiamo al nostro gioco preferito volando sulle scope per catturare il boccino d’oro…

…la stanza anche detta “il Paiolo magico”, che è un locale magico gestito da un certo Tom. Nel retro c’è un muro che permette di raggiungere….

…”la Foresta proibita”, dove potete anche ammirare la capanna di Hagrid.

Per ora è tutto qui, restate sintonizzati su questi schermi perchè presto arriveranno nuovi mobili, sopramobili e tanti accessori!

narratore: Tom
santa inquisitrice: Cristina